Home » Diario di viaggio: giorno 6

Diario di viaggio: giorno 6

Buonasera a tutti! Come è andato il vostro martedì? Siete già tutti pronti per andare a ronfare sotto le coperte? 🙂 Io quasi, ma prima voglio assolutamente raccontarvi un altro pezzettino del mio viaggio! Oggi il tempo non è stato il massimo: cielo grigio, in stato di imminente pioggia per quasi tutta la giornata. Però non ha piovuto e soprattutto il sole è riuscito a fare capolino per un’oretta. Appena l’ho visto mi sono vestita e mi sono fiondata fuori per godermi questo sprazzo di sole 🙂

Così sono andata a fare una passeggiata al Saint Stephen’s Green Park, un parco proprio in centro, vicino a Grafton Street, una delle due vie dello shopping. 

 
Il parco, dall’esterno, non sembra molto grande, ma dentro si snoda in svariate viuzze immerse nel verde e in tutti i colori autunnali che in questo periodo caratterizzano le foglie degli alberi. Era un vero spettacolo della natura: il bello dell’autunno è proprio questo e oggi ho potuto ammirarlo fino in fondo!

 
Gli scorci che si possono ammirare sono veramente suggestivi. In più il parco è abitato da un sacco di volatili: soprattutto papere, cigni e gabbiani. Li si trova soprattutto vicino ai due laghetti e c’è sempre qualcuno pronto a dargli qualche boccone di pane 🙂

Infine, passeggiando, ci si imbatte di tanto in tanto in qualche statua commemorativa di qualche personaggio illustre irlandese o in ricordo di qualche evento che ha segnato la storia d’Irlanda.

Dopo questa bellissima passeggiata sono andata a fare la spesa e sono tornata a casetta. Stasera, poi, siamo andati a prendere un aperitivo in posto davvero affascinante. Ogni volta che vengo a trovare mia sorella ci facciamo una capatina perchè è davvero particolare e a me piace un sacco. Il locale si chiama “Cafè en Seine” ed è tutto arredato in stile liberty: lampadari dalle luci soffuse, tavolini, specchi e ogni altro arredo ricordano questo stile e rende unico questo locale! Nel mentre mi godevo questo posto ho sorseggiato un buon cosmopolitan 🙂

Insomma una bella giornata rilassante: me la sono proprio goduta!!!

La ricetta che voglio condividere con voi oggi è quella di una torta salata che ho preparato ieri sera. Il ripieno era di spinaci e formaggio di capra morbido.

INGREDIENTI:

1 rotolo PASTA SFOGLIA
250 gr SPINACI freschi
mezza CIPOLLA
2 UOVA
300 gr FORMAGGIO DI CAPRA morbido
sale, pepe, turmeric (una spezia di cui non so la traduzione), olio extravergine d’oliva

PROCEDIMENTO:

Pulite, lavate e tagliate finemente la cipolla. Fatela rosolare in padella con un filo di olio e poi unite gli spinaci: fateli saltare pochi minuti a fiamma media regolando di sale, pepe e spezie. Spegnete e lasciate intiepidire.
In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale e pepe e poi unite il formaggio: mescolate bene in modo da ottenere un composto liscio. Aggiungete gli spinaci e mescolate.
Srotolate la pasta, mettetela in uno stampo tondo o rettangolare come preferite e versatevi il composto di spinaci e formaggio. Cuocete in forno già caldo a 180° per 40 minuti circa. Servite calda o tiepida.

Et voilà, questo è il risultato: forse non eccessivamente bella, ma vi assicuro molto buona. Qui non ne è rimasta nemmeno una fetta: ce la siamo pappata tutta in una sola cena 🙂 Eravamo proprio affamatissimi!!!

Bene amici ora vi saluto che la stanchezza qui si fa sentire, ma ci risentiamo domani con un nuovo aggiornamento! Buonanotte a tutti quanti.

Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto