Home » Torta di angry birds

Torta di angry birds

Buona domenica a tutti!!! Come state? Io tutto bene anche se gli ultimi giorni sono stati un po’ frenetici ed impegnativi e sono ancora a corto di sonno: mi sa tanto che stasera andrò a letto come le galline 🙂 Giovedì e venerdì sono stata impegnata nella realizzazione della torta per il compleanno del mio ragazzo: gli è piaciuta davvero un sacco. Ieri invece giornata intensa al mare; mentre oggi mi ripiglio dalla giornata di ieri e soprattutto dal caldo pazzesco: fortuna che hanno inventato i condizionatori 🙂

Ma veniamo a noi che non sto più nella pelle: devo assolutamente mostrarvi la torta che ho preparato!!!Siete pronti???? Innanzitutto vi dico che l’interno era una sponge cake farcita con cheesecream: due esperimenti molto riusciti, perchè era veramente buona come torta. Il tema scelto per le decorazioni, invece, è stato quello del videogioco “Angry Birds”!!!

Questi sono alcuni dei personaggi principali che potete trovare giocando a questo videogame. Lo scopo del gioco è lanciare con una fionda gli uccelli in modo da uccidere i maiali verdi, loro acerrimi nemici. Ma vediamo più da vicino i singoli personaggi.

 

Questo è conosciuto come Black-Bomb: si tratta di un grosso uccello nero che ha la caratteristica di esplodere come una bomba. 







 

Questo è Red, un cardinale rosso che non ha particolari poteri nel gioco.









 

Questa, invece, è una gallina nota come White-Matilda: la sua caratteristica è che quando si tocca lo schermo, mentre è in volo, fa cadere un uovo che esplode come una bomba.
















 

 
Lui è Yellow-Chuck, ha una forma triangolare e se mentre vola si tocca lo schermo aumenta di velocità.

 








 
Loro sono il trio del gruppo e si chiamano “The Blues”: Jay, Jake e Jim. Si caratterizzano perchè seguono una traiettoria a pioggia colpendo tre diversi obiettivi.

 

Per finire i nemici, coloro che devono essere uccisi dagli angry birds: i maialini verdi!!!

Io ne ho preparati 4, ma il numero varia in base al livello di difficoltà. Generalmente sono contenuti in strutture di legno, vetro o metallo che devo essere distrutte per poterli uccidere. Tra tutti si trova anche il re identificato da una corona in testa!!!

Questi, dunque, sono i personaggi della mia torta!!!

Ed ora le foto dell’assemblaggio di tutte le decorazioni sopra la torta!!!

 

Sul bordo ho realizzato delle casse di TNT, qualche sassolino, dei tronchi di legno e tutto attorno dei fili di erba per dare l’idea di un prato.

 

Qui possiamo vedere più da vicino le casse di esplosivo. Le ho realizate ricavano un quadrato: l’ho inciso con un cutter in modo da avere un effetto di listelle di legno e al centro un bel cartello con scritto, in rosso scuro, “TNT”.

 

Questo è un particolare dell’erbetta con davanti due tronchetti di legno e dietro si posso notare dei sassi.

 

La torta finita???? Siete pronti??????
Eccola qui la torta completata e pronta per essere mostrata al festeggiato che è rimasto letteralmente a bocca aperta 🙂

 

Cosa ne pensate di quest’ultima creazione? Finalmente ho avuto l’occasione per provare a realizzare questi personaggi. Ma la cosa più bella è stata vedere l’espressione sul viso del mio ragazzo 🙂 Ho capito subito di aver azzeccato il tema. Quindi posso affermare con sicurezza: sorpresa riuscita!!! Non mi rimane altro che fargli nuovamente ( gli anni li ha compiuti mercoledì!!!) gli auguri: mancano solo qui sul blog 🙂

Bene amici miei per oggi è tutto!!! Nell’immediato futuro non ho altre creazioni zuccherose in mente, anche perchè con questo caldo non è molto semplice lavorare la pasta di zucchero. Però tranquilli che ho un sacco di nuove ricettine salate da proporvi e tutte molto adatte per questo caldo torrido. Intanto vi auguro una buona domenica sera. A prestissimo!!!

Monica

4 pensieri su “Torta di angry birds

  1. Carissima Monica questa torta e' davvero geniale oltre a dover essere buonissima … So gia' a chi chiedere x una torta 😉

  2. é fantastica! suggeruresti la miglior ricetta per fare la pasta colorata? e anche dove comprare i coloranti (sono principiante..) Grazie, Oxana

  3. Ciao Oxana, grazie mille 🙂 Guarda io personalmente la pasta di zucchero la compro già pronta, bianca e poi la coloro io ( ad eccezione del rosso e del nero perchè bisogna utilizzare moltissimo colorante e cmq la tonalità non viene mai perfetta, secondo me). Per la pasta io ne ho provate diverse e fino ad ora quella con cui mi sono trovata meglio è la pasta elite della modecor ( per la copertura) e la pasta model della Saracino ( per il modelling). Per i coloranti io mi trovo bene con quelli in pasta della wilton o della sugar flair. Io li acquisto in un negozio della mia città ( Vicenza) altrimenti li trovi molto facilmente in quasi tutti i siti internet.
    Spero di esserti stata utile. se hai bisogna di qualche altra info, chiedi pure 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto