Home » Un bouquet di fiori

Un bouquet di fiori

Eccomi amici!!! BUONA PASQUA anche se in super ritardo. Scusate la mia assenza ma sono andata a ricaricare le batterie qualche giorno. Sono stata 4 giorni in Liguria e più precisamente a Sarzana: finalmente ho visitato anche io le 5 Terre. Sono davvero favolose: dei paesaggi mozzafiato, peccato solo per la pioggia, ma niente ci ha fermati e soprattutto nemmeno il brutto tempo è riuscito a togliere a questo posto il suo fascino. Se non ci siete ancora stati, ve le consiglio vivamente:il periodo giusto, però, penso sia verso giugno o a settembre quando non è eccessivamente caldo e soprattutto un po’ di turisti se ne sono andati:-) Mi ci voleva proprio questo viaggetto e ora sono pronta per rimettermi all’opera!!!

Prima di partire ho avuto l’onore di preparare dei cupcakes per il compleanno della mamma di una mia amica: la festeggiata non li aveva mai assaggiati e allora hanno pensato bene di farle una sorpresa proprio in concomitanza con la sua festa!!! Uniche direttive che mi erano state date: colori vivaci, tanta allegria e che ci fosse un po’ di primavera 🙂 E pensa che ti ripensa l’idea mi è balenata nella mente… Perchè non fare un bouquet tutto particolare, ma soprattutto tutto commestibile??? Era da un po’ che volevo provare a fare una cosa di questo genere e finalmente mi si è presentata l’occasione giusta e così ho messo le mani in pasta..di zucchero ovviamente!!!

Ho cominciato preparando i fiori ( che vanno lasciati asciugare un paio di giorni in modo che mantengano una forma un po’ arrotondata), le farfalle e le coccinelle porta-fortuna.
 
 

Poi ho preparato gli steli dei fiori e le foglie. A questo punto non mi rimaneva altro che assemblare insieme il tutto per ottenere il mio bouquet. Ho rivestito il mio vassoio con un velo di pasta di zucchero bianca; ho sistemato i cupcakes su cui avevo precedentemente posizionato i fiori; ho sistemato i gambi, le foglie e gli animaletti: alcuni appoggiati sui fiori, altri, invece, sul vassoio e tra gli steli.

L’ultimo tocco: un nastrino verde scuro per tenere legato il mio mazzolino di fiori!!!

Che ne dite??? Io sono stata davvero moltooooooo soddisfatta del risultato e spero che anche la festeggiata abbia apprezzato 🙂 Voi, invece, dalle foto che dite???

Bene amici io vi saluto e vi auguro una buona serata. Ci sentiamo presto con una una nuova ricetta.

Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto