Polpettine, una tira l'altra

Buonasera amici e amiche! Dopo un primo sprazzo di primavera, in questi giorni è tornato il freddo con le sue nuvole grigie e un venticello gelido che ti penetra dentro. Ma io non mollo: non voglio mica tornare ai maglioni pesanti perché ormai li ho puliti e messi in bell'ordine ;-)

Fortuna che a tavola ho trovato una ricettina che mette d'accordo tutti. Un piatto perfetto per ogni stagione: d'inverno servito fumante e con la bella stagione anche tiepido, queste polpettine di pollo sono una vera delizia. Vi consiglio di realizzarle in un formato piuttosto piccolino, ideali per un buffet o un finger food, andranno letteralmente a ruba.




INGREDIENTI per 35 polpettine:

500g MACINATO DI POLLO
90g PANCETTA AFFUMICATA a listarelle
1 UOVO
2 cucchiai GRANA grattugiato
1 cucchiaio MASCARPONE
4 cucchiai PANGRATTATO 
1 spicchio AGLIO
300 g PASSATA DI POMODORO
FARINA 00 q.b.
sale, pepe e olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:

In una ciotola capiente riponete il macinato di pollo assieme all'uovo, la pancetta affumicata, il grana, il mascarpone e una parte del pangrattato. Unite anche un pizzico di sale (non esagerate poiché ci sono già la pancetta e anche il grana) e il pepe. Cominciate a mescolare tutti gli ingredienti e se necessario unite anche il restante pangrattato in modo da ottenere un composto compatto. Formate le vostre polpettine con l'aiuto di un cucchiaino e passatele nella farina.
In una padella scaldate 3/4 cucchiai di olio e rosolate lo spicchio di aglio. Aggiungete le polpette e cuocetele per una decina di minuti avendo cura di girarle di tanto in tanto. A questo punto unite la passata di pomodoro e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Regolate di sale solo se necessario.
Le vostre gustosissime polpette di pollo sono pronte per essere servite. Fate attenzione, creano dipendenza!!! 





0 commenti:

Posta un commento