Una mela al giorno toglie il medico di torno: fettina saporite

Avete mai provato ad abbinare ad un secondo piatto a base di carne un frutto? Quel che ne esce è qualcosa di sorprendente per il palato. La dolcezza di mele, prugne, castagne o quel che vi piace di più incontra la sapidità del pezzetto di carne che andate utilizzando per dare vita ad un sughetto davvero invitante.

E questo è lo scenario del piatto di questa sera! Delle sottili fettine di vitello si ritrovato fianco a fianco di una mela renetta. Il tutto viene, poi, arricchito da una salsa di panna e senape: un secondo rapidissimo da preparare e assolutamente squisito da mangiare!





INGREDIENTI per 3 persone:

6 fettine VITELLO tagliate sottili (come per le scaloppine)
1 MELA RENETTA
150 gr PANNA FRESCA liquida
1 cucchiaino SENAPE
30 gr BURRO
1/4 bicchiere VINO BIANCO
sale fino

PROCEDIMENTO:

Pelate la mela, tagliatela a metà, privatela del torsolo e tagliatela a cubetti. In un'ampia padella sciogliete il burro, aggiungete la mela e fatela saltare a fiamma vivace per una decina di minuti: deve ammorbidirsi, ma rimanere compatta. Riponetela su di un piatto.
Nella stessa padella cucinate la carne (se necessario aggiungete un pezzetto di burro). Rosolate la carne un minuto per lato, sfumate con il vino bianco e fate evaporare. Unite la panna mescolata assieme alla senape e fate cuocere per qualche minuto in modo che il sugo si asciughi leggermente. Qualche istante prima di spegnere la fiamma unite le mele e saltate tutto assieme in modo che i sapori si amalgamino tra loro. Salate se necessario. Servite ancora fumante!



0 commenti:

Posta un commento