Pancakes salati? Si, grazie!

Una delle cose che adoro di più in assoluto è sfogliare i libri di cucina, lasciarmi rapire dai titoli e dalle fotografie e sperimentare alcuni nuovi piatti.

La ricetta di questa sera è il frutto di tutto ciò. Il libro in questione  è "Oggi cucino io - Bio", ed. Mondadori, e tra le innumerevoli pietanze presentate c'erano anche questi deliziosi pancakes...salati. Elemento ulteriore per farmeli provare di corsissima la presenza della zucca. Un secondo piatto delicato, soffice e dal sapore avvolgente. Vi consiglio assolutamente provarli perché sono troppo fantastici!





INGREDIENTI per 8/9 pancakes:

300 gr ZUCCA pulita e lessata
3 PORRI
200 gr ASIAGO DOLCE DOP a listarelle
250 gr FARINA INTEGRALE
200 gr LATTE
2 UOVA
1 cucchiaino colmo LIEVITO ISTANTANEO in polvere
sale, pepe e olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa lessate la zucca. Una volta cotta schiacciatela subito fino ad ottenere una purea e fatela intiepidire. In una ciotola sbattete le uova assieme al latte, unite la farina mescolata con il lievito, un paio di pizzichi di sale e, infine, la zucca: mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Scaldate una padellina e ungetela con un filo di olio: cuocete un pancake alla volta (circa un mestolo per ciascuna frittatina) un paio di minuti per lato.
Nel frattempo preparate i porri. Eliminate la foglia più esterna, lavateli e tagliateli a rondelle. Scaldate un filo di olio in una padella e cuocete i porri per 15/20 minuti: devono ammorbidirsi e dorarsi. Regolate di sale e pepe.
A questo punto non vi rimane che dare forma ai vostri sandwich: pancake, formaggio asiago tagliato a listarelle, porri, pancake e guarnite con altro formaggio e porri. Scaldate il tutto in forno a 200° per circa 5 minuti: il formaggio deve fondersi. Servite belli fumanti!
Se preparate i vostri pancakes in forma mignon, sono ottimi anche come antipasto.




0 commenti:

Posta un commento