La settimana gluten free: crepes di grano saraceno

La nostra settimana senza glutine continua con un'altra ricetta, e che ricetta quest'oggi! Tra tutte e sette i piatti di questa settimana, questo è sicuramente il mio preferito.

Oggi andiamo alla scoperta di un sapore nuovo grazie all'utilizzo di una farina poco utilizzata, generalmente, da chi non ha problemi di celiachia: mi riferisco alla farina di grano saraceno. Una farina dal gusto più deciso, dal colore più bruno e più grezza rispetto alla classica farina 00. Ma vi assicuro che le crepes con questa farina sono qualcosa di strabiliante.





INGREDIENTI per 12 crepes:

375 gr LATTE
188 gr FARINA DI GRANO SARACENO
3 UOVA
1 pizzico SALE FINO
BURRO q.b.

Per il ripieno:

250 gr PHILADELPHIA CLASSICO
500 gr FUNGHI CHAMPIGNON freschi
100 gr SPECK
1 spicchio AGLIO
sale, pepe e olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:

Innanzitutto preparate la pastella per le vostre crepes. In una ciotola sbattete le uova e unitevi a filo il latte, sempre sbattendo con una frusta. Aggiungete la farina setacciata e il sale fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprite e fate riposare in frigo per un'oretta.
Nel frattempo preparate il ripieno. Pulite bene i funghi eliminando la parte terminale del gambo e sciacquateli delicatmente sotto l'acqua. Tagliateli a listarelle sottili. In una casseruola dai bordi alti fate dorare l'aglio con un filo di olio prima di unire i funghi: coprite con un coperchio e cuocete per un 15/20 minuti. Trascorso questo tempo, togliete il coperchio, salate leggermente i funghi e continuate la cottura per qualche minuto prima di unire lo speck tagliato a listarelle: portate avanti la cottura per altri 10 minuti circa. Spegnete e fate intiepidire.
A questo punto non vi rimane altro che cuocere le vostre crepes in un padellino dai bordi bassi, antiaderente e di circa 20 cm di diametro. Scaldate la padella, ungetela con un filo di burro e versate un mestolino di pastella: allargatelo della dimensione della padella e cuocete un minuto per lato in modo che prenda un bel colore dorato su entrambi i lati. Procedete con questo sistema sino ad esaurimento della pastella. Al termine farcite le vostre crepes stendendo un velo di philadelphia, funghi e speck (solo su metà crepes), piegate a metà e stendete un altro velo di formaggio e qualche funghetto: piegate ancora a metà e riponete in una pirofila. Una volta completata questa operazione con tutte le crepes, unite qualche fiocchetto di burro sopra le crepes e passate in forno a 180° per 15 minuti. Servite calde.





0 commenti:

Posta un commento