Insalata di fichi e asiago stravecchio

Durante i fine settimana si mangia sempre un po' di più e anche un po' più sregolato: ci si alza un po' più tardi, si organizza qualche cena con gli amici e durante qualche scampagnata si mangia anche qualche schifezzuola in più, vero?;-)

Per fortuna durante la settimana ci possiamo rimettere in carreggiata e cosa c'è di meglio di una gustosa insalatona mista? Un'insalatona in grado di unire in modo armonioso sapori tra loro in contrasto, ma che assieme riequilibrano il nostro palato: l'amaro della rucola, il dolce dei fichi e il sapore intenso dello stravecchio di malga!




INGREDIENTI per 4 persone:

8 foglie GENTILE
125 gr RUCOLA
125 gr VALERIANELLA
2 CAROTE grattugiate
10 POMODORINI SAN MARZANO di medie dimensioni
6 FICHI
6 NOCI tritate grossolanamente
50 gr ASIAGO STRAVECCHIO grattugiato
sale, pepe e olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:

Lavate accuratamente tutta la verdura: insalata, rucola, valerianella, pomodorini e carote precedentemente pelate. Spezzettate le foglie di insalata gentile, tagliate i pomodorini in 6 parti e grattugiate le carote. Riponete tutto in  una ciotola capiente. Aggiungete le noci tritate grossolamente o spezzettate con le mani, i fichi pelati e tagliati in 8 spicchi (tenetene da parte qualcuno per decorare) e, infine, lo stravecchio grattugiato un po' grossetto. Condite con un pizzico di sale, pepe e un filo di olio extravergine di oliva...e la vostra insalata è servita. Se desiderate mangiarla come piatto principale aumentate un po' le dosi per 4 persone.





0 commenti:

Posta un commento