Una ventata di ceci

Eccomi tornata da voi! Un altro fine settimana all'insegna del sole: quanti di voi andranno a trovare refrigerio al mare, in piscina o in montagna? Io rimarrò a casetta con l'aria condizionata ;-) Ma soprattutto sperimenterò tante nuove ricettine da condividere con voi nei prossimi giorni: mi gusta molto questo programma!!!

E per rimanere in tema, vi presento la mia cena di ieri sera. Si tratta di un altro piatto freddo che vede l'incontro tra un legume che adoro, i ceci, con alcune delle più tipiche verdure estive, tagliate piccole piccole per dare vita ad una portata leggera, nutriente e sfiziosa e per creare quel giusto contrasto di consistenze ad ogni boccone!





INGREDIENTI per 4 persone:

200 gr CECI SECCHI
3 CAROTE
1 CIPOLLA BIANCA
1 CIPOLLA ROSSA
1 gamba SEDANO
1 rametto ROSMARINO
1 MOZZARELLA DI BUFALA
10 POMODORINI di medie dimensioni
SALSA ALL'ACETO BALSAMICO q.b.
sale, pepe e olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparate i ceci. Metteteli in ammollo in abbondante acqua per una notte intera. La mattina seguente scolateli, riponeteli in una pentola capiente con 1 carota pelata, la cipolla bianca pulita, il sedano e il rosmarino: coprite con abbondante acqua fredda, salate leggermente e cuocete per un'ora e mezza dal bollore. Spegnete e lasciate raffreddare i ceci nella loro acqua di cottura: così facendo non perderanno la loro pellicina.
Nel frattempo preparate le verdure: pulite carote, cipolla rossa e pomodorini. Tagliate carote e cipolla a cubetti molto piccoli e i pomodorini in 8. Vi consiglio di preparare la cipolla almeno un'oretta prima in modo da metterla a bagno così che perda un pochino la sua forza e risulti più delicata. Riponete tutto in una terrina, aggiungete i ceci scolati e per finire la mozzarella di bufala tagliata a cubetti: regolate di sale, pepe e olio e per finire unite la salsa al balsamico a vostro piacimento. E i giochi sono fatti!



0 commenti:

Posta un commento