E smoothie fu!

Da quando è iniziata l'estate ho ammirato centinaia di foto di questa colorata bevanda e ogni volta desideravo che quel fantastico bicchiere, che mi si stagliava dinnanzi, fuoriuscisse dal monitor!

Ma ciò, ahimè (e come era prevedibile che fosse!), non è mai accaduto e allora sono andata in biblioteca e lì ho trovato un libro bellissimo ed interessantissimo, integralmente dedicato agli smoothies ("Smoothies" di Estrélle Payany, ed. Guido Tommasi Editore). Una bevanda a base di frutta, ma anche di verdura se si vuole; con succhi di frutta, ma alcuni anche con latte di riso, mandorla o vaccino; altri ancora con yogurt, frutta secca e cioccolato: l'importante è avere in casa un frullatore e dei cubetti di ghiaccio per servire questa bevanda freschissima. Dovete solamente giocare con la fantasia e gli ingredienti e poi sono convinta che ve ne innamorerete anche voi al primo sorso!




INGREDIENTI per 2 bicchieri:

2 PESCHE
250 gr LAMPONI freschi
150 gr YOGURT ALLE MORE E LAMPONI
250 ml SUCCO DI MELE BIOLOGICO
2 cubetti GHIACCIO
qualche fogliolina di MENTA per la decorazione

PROCEDIMENTO:

Sciacquate delicatamente i lamponi sotto acqua corrente e tamponateli con un foglio di carta assorbente da cucina. Lavate le pesche, privatele del nocciolo e della buccia, dopo di che tagliatele a pezzetti.
Nel bicchiere del frullatore versate il succo di mela, aggiungete il ghiaccio e poi tutti gli altri ingredienti: yogurt, lamponi e pesche. Azionate e fate andare fino ad ottenere un bel composto omogeneo. Deve risultare abbastanza denso: se vi sembra troppo sodo aggiungete un altro cubetto di ghiaccio, in caso contrario un cucchiaio di yogurt. Versate subito in due bicchieri capienti, decorate con una fogliolina di menta e servite per colazione o come ottima e sana merenda! La caratteristica di questo smoothie è la sua freschezza e il suo gusto un po' asprigno, ottimo abbinato con un croissant appena sfornato.



0 commenti:

Posta un commento