Mezze penne integrali dal profumo d'estate

Le giornate cominciano ad allungarsi e il sole riscalda l'aria richiamando a gran voce l'arrivo dell'estate. E quando tutto ciò accade mi tornano alla mente i profumi e i sapori della calda stagione. 

Così appena vedo dei rossi pomodorini non riesco a non portarmeli a casa, sciacquarli accuratamente sotto l'acqua fresca e mangiarli, un po' come se si trattesse di ciliegie. Ma la morte loro, secondo me, è saltati in padella per divenire il condimento di una favolosa pasta integrale. Se poi incontrano la cipolla, il tonno e qualche fogliolina di basilico fresco...beh vuol dire che l'estate, almeno nella mia testa, è proprio arrivata!





INGREDIENTI per 2 persone:

200 gr MEZZE PENNE INTEGRALI
10 POMODORINI
200 gr TONNO SOTT'OLIO
1 CIPOLLA
3/4 foglie BASILICO
sale e olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:

Ponete la pentola per la pasta sul fuoco in modo che l'acqua raggiunga il bollore, dopo di che tuffatevi le mezze maniche aggiungendo il sale e cuocete al dente.
Nel frattempo preparate il sugo! Scaldate un filo d'olio in una padella e fatevi rosolare la cipolla in modo che si ammorbidisca per bene (circa 15 minuti). A questo punto sgocciolate il tonno dall'olio di conservazione e unitelo alla cipolla, insieme ai pomodorini lavati, asciugati e tagliati in quattro. Proseguite la cottura a fiamma moderata per altri 15 minuti, regolando di sale. Solo verso la fine aggiungete il basilico spezzettato grossolanamente.
Scolate la pasta tenendo da parte qualche mestolo di acqua di cottura: mantecate insieme al sugo e se necessario aggiungete un pochina di acqua. Servite subito ancora fumante!!!




0 commenti:

Posta un commento