Cipolline agrodolci

Buon lunedì e buon inizio settimana!!! Qui a casa fervono i preparativi: mercoledì vado a trovare mia sorella in quel di Dublino. Tante commissioni da fare entro domani, mercoledì valigia veloce e poi, la sera si parte. Non vedo l'ora anche perché ho proprio voglia di rivederla: noi, però, continueremo a sentirci. Vorrei raccontarvi l'Irlanda dal mio punto di vista ;-)

E dopo una settimana intera passata parlando della pasta fresca, cambiamo argomento: basta carboidrati per un pochino ;-) Oggi è la volta di un contorno molto gustoso che si sposa alla perfezione con un bell'arrosto. Quale piatto ho in serbo per voi? Delle cipolline agrodolci: dopo una ricerca su internet mi sono imbattuta nella ricetta di giallo zafferano, che ho seguito diminuendo la dose di zucchero prevista perché a me piacciono più agro che dolci ;-)



 
INGREDIENTI per 6/8 persone:

700 gr CIPOLLINE BORRETANE
50 gr BURRO
40 gr ZUCCHERO SEMOLATO
100 gr ACETO BALSAMICO
2 foglie ALLORO

PROCEDIMENTO:

In una casseruola fate fondere il burro e unite lo zucchero mescolando spesso per cinque minuti. A questo punto aggiungete l'aceto balsamico e fate sfumare per pochi minuti. Unite le cipolline ben pulite e le foglie di alloro. Coprite con il coperchio, abbassate la fiamma e continuate la cottura per una mezz'oretta. Scoperchiate in modo da far ridurre il sughetto (circa dieci minuti). Servitele belle calde come contorno del vostro secondo piatto!




Siete già pronti ad andare a comprare le cipolline per provarle domani? Si, si correte a prendere tutti gli ingredienti e vedrete che non ve ne pentirete ;-) P.S.: se vi piacciono meno agro e più dolci è sufficiente aggiungere un pochino di zucchero in più rispetto a quello previsto nella ricetta!!!

0 commenti:

Posta un commento