Torta salata radicchio, taleggio, speck e noci

Buonasera amiche e amici! Era da un pochino che non preparavo una torta salata e così, l'altro giorno, quando ho visto nel banco frigo del supermercato la pasta sfoglia ho deciso di prepararne una. E ho optato per qualcosa di molto stagionale.

Da questa voglia di stagionalità è nata questa torta salata: tempo fa avevo letto una ricetta con il taleggio e lo speck e ho deciso di aggiungere un tocco in più: l'amarognolo del radicchio tardivo e il croccante delle noci tritate grossolanamente, per una torta salata di facilissima preparazione. Il risultato? Davvero saporito!!!





INGREDIENTI:

1 rotolo PASTA SFOGLIA rotonda
200 gr TALEGGIO 
1 ciuffo RADICCHIO TARDIVO DI TREVISO
8 fette SPECK tagliate sottili
6 NOCI

PROCEDIMENTO:

Scaldate il forno a 180°.
Nel frattempo srotolate la pasta sfoglia e foderate una teglia rotonda per crostata con la pasta munita di un foglio di carta da forno. Bucherellate il fondo con i "denti" di una forchetta. Aggiungete il taleggio tagliato a cubetti e il radicchio lavato e tagliato a pezzetti. Infornate per 25 minuti. Sfornate e disponete sopra al formaggio ancora fumante le fettine di speck in modo che trasudino un pochino e le noci tritate grossolanamente. E poi non vi rimane che portare in tavola questa prelibatezza.




Una torta salata davvero velocissima da preparare, perfetta per tutti coloro che sono intolleranti o allergici alle uova perché non servono nel ripieno e gustosissima. Insomma un sacco di buoni motivi per andare a fare la spesa e prepararla per il pranzo di domani ;-)

0 commenti:

Posta un commento