Petto di pollo al gorgonzola e sfumato alla birra

Buongiorno cari amici e care amiche! Altro giro, altra corsa: una nuova imprevedibile settimana è iniziata e chissà cosa ci riserverà. Sicuramente qualche corsa :-) E nel mio caso anche qualche dolcetto: ho proprio voglia di preparare biscotti e cupcakes :-)

Per oggi, però, non parliamo di dolci e dolcetti, bensì di un secondo piatto davvero saporito. Il mese scorso ho acquistato la rivista di cucina che preferisco, "Cucina moderna" - mese di febbraio, e sfogliandola mi ha colpita questo petto di pollo alla birra. Un modo di cucinare questa carne che la rende saporitissima, ma soprattutto rimane davvero molto morbida. La mia paura era che nella mezz'ora di cottura il petto di pollo divenisse stopposo e duro e, invece, assolutamente no: si taglia quasi solo con la forchetta. P.S.: ho apportato qualche piccolissima variante agli ingredienti!




 
INGREDIENTI per 2 persone:

4 fettine PETTO DI POLLO
1 bicchiere BIRRA BIONDA
80 gr GORGONZOLA
25 gr BURRO
25 ml LATTE
25 ml PANNA FRESCA
FARINA DI RISO q.b.
4 PATATE medie
2 rametti ROSMARINO
sale e olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:

Prima di tutto preparate le patate al forno. Spellatele, lavatele e tagliatele a cubetti regolari. Mettetele in una pirofila con un filo di olio e il rosmarino e cuocetele in forno a 180° per una mezz'ora.
Nel frattempo preparate il pollo. Passate le fettine del petto di pollo nella farina di riso. Fate sciogliere il burro in una padella e poi rosolate il petto di pollo rigirandolo su un lato e sull'altro per circa quindici minuti. Salate e aggiungete il gorgonzola a tocchetti, il latte, la panna e la birra a temperatura ambiente. Mescolate in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino tra di loro formando una bella cremina. A questo punto unite un cucchiaio di farina di riso in modo che la salsa si addensi un po' e completate la cottura, cuocendo a fiamma moderata per altri dieci minuti o comunque fino a che il sughetto non si sia addensato. Servite il vostro petto di pollo bello caldo con la sua salsina e le patate.




Un piatto davvero sfizioso, da leccarsi le dita dei baffi come si suol dire :-) Una carne delicata, come quella del pollo, cambia veste e va a creare un piattino gustoso, saporito arricchito dalla sua salsa cremosa!

0 commenti:

Posta un commento