Un compleanno tra i ghiacci di Frozen

Buonasera amiche e amici! Come state? Dopo qualche settimana di silenzio eccomi tornata da voi. E' stato un periodo un po' particolare, di riflessioni ed analisi (soprattutto interiore) in cui ho meditato sul mio futuro: ho dovuto prendere una decisione abbastanza importante lavorativamente parlando e spero di aver compiuto la scelta migliore per me, almeno per il momento :-) Ma vi racconterò con calma tra qualche giorno, quando le cose saranno tutte sistemate.
La cucina è comunque sempre stata nei miei pensieri e gli esperimenti non si sono di certo fermati: ho un sacco di nuovi piatti, belli pronti da presentarvi. Oggi, però, voglio mostrarvi la mia ultima creazione zuccherosa, realizzata in occasione del sesto compleanno della piccola Agata. Come molte bimbe, anche lei è una fan sfegatata di Elsa e così con la sua mamma abbiamo deciso di farle una bella sorpresa: una torta a tema.




 
E la sorpresa è riuscita alla grande: fino all'ultimo momento la festeggiata è stata all'oscuro di tutto e quando la torta è stata portata in tavola, la meraviglia è stata davvero enorme: che soddisfazione :-)

La torta era composta da tre strati di pan di Spagna, bagnati con succo di frutta alla pesca e farciti con crema pasticcera. Come sempre ho stuccato il dolce con crema al burro per poi ricoprirla con la pasta di zucchero.

 


 
Per rendere l'idea del ghiaccio e richiamare l'ambientazione del cartone animato "Frozen" ho optato per uno sfondo azzurro chiaro con un bel bordino di fiocchi di neve bianchi, candidi e qualcuno sparso qua e la. A completare la decorazione laterale non poteva mancare Olaf, il simpatico pupazzo di neve, amico di Elsa.





Come topper lei, la protagonista indiscussa del film: Elsa con il suo vestito da regina dei ghiacci e la sua immancabile treccia, chiusa da un piccolo fiocchetto dello stesso colore dell'abito. Per dare maggior risalto ad Elsa rispetto al fondo, l'ho posizionata sopra un grande fiocco di neve. Infine ho completato il tutto realizzando le lettere del nome della festeggiata!



 
 


















 

E' stata una piccola sfida questa torta: per la prima volta ho realizzato un personaggio in piedi! Di strada da fare ne ho ancora molta, ma ormai ho rotto il ghiaccio (tanto per rimanere in tema) e quindi cercherò di non fermarmmi a questo primo traguardo: continuerò a provare, provare e riprovare per migliorare sempre di più. Devo comunque dire che sono molto soddisfatta del risultato finale e dell'intera torta. Direi che rientra tra i primi tre dolci che più mi soddisfano: mi piace proprio tanto tanto!





E voi che ne dite? Vi piace? Spero proprio di si :-)




Io e la mia Elsa per oggi vi salutiamo, ma non scappate che domani torno con una nuova ricettina salata: non voglio più lasciarvi per tutto questo tempo: perdonatemi!!!! :-) Intanto vi auguro una buona serata e noi ci risentiamo domaniiiiiiiiiii!!!










 

0 commenti:

Posta un commento