Crema di patate, zucchine e piselli

Buonasera a tutti coloro che sono all'ascolto :-) Come state oggi? Io un po' meglio: pian pianino mi sto facendo passare il raffreddore anche se ne ho ancora una bella dose, ma lentamente sta prendendo il largo (per fortuna perchè non lo sopporto già più!!!). Per il resto tutto bene, dai: in questi giorni mi stanno venendo in mente un sacco di idee che vorrei provare a realizzare con la pasta di zucchero. Vediamo se riuscirò a farle tutte o se come il mio solito 1000 ne penso e 10 ne faccio?! :-)

Ma veniamo a noi e parliamo della crema che ho preparato ieri sera per vedere di farmi passare questo malanno! E' stata la volta di una cremina di patate, zucchine e piselli: leggera, saporita e ottima anche per l'inverno che prossimamente arriverà. Inoltre è semplicissima da preparare.

INGREDIENTI per 4 persone:

6 ZUCCHINE
2 PATATE medie
250 gr PISELLI in barattolo
1 CIPOLLA
BRODO VEGETALE q.b. (va benissimo anche quello di dado)
CROSTINI a piacere
sale e olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:

Pulite la cipolla eliminando la parte più esterna, lavatela e tagliatela finemente: fatela rosolare in una pentola capiente con un filo di olio per una decina di minuti.
Nel frattempo pulite le altre verdure e tagliatele a tocchetti e scolate i piselli dalla loro acqua di conservazione. Unite tutto alla cipolla, mescolate bene e aggiungete il brodo caldo fino a coprire le verdure. Coprite con un coperchio e fate andare per una mezz'oretta. Trascorso questo tempo spegnete e frullate con un mixer ad immersione in modo da ottenere una crema liscia e densa: se dovesse risultarvi troppo liquida, niente paura. Rimettetela sul fuoco senza coperchio in modo che si addensi. Assaggiate per controllare che vada bene di sale e impiattate subito. A piacere potete servirla con dei crostini: a me personalmente piace mangiarla senza, però questo va a gusti!!!
 



Proprio gustosa!!! E' stato un anticipo di inverno: piatti fumanti che scaldano il cuore (come direbbe mia nonna), ma stasera si torna a mangiare un po' meno "light" visto che mi sto riprendendo: hamburger con insalata.
E anche per oggi ci dobbiamo salutare :-( Ma domani prometto che ci risentiamo con una nuova ricetta e se riesco sperimento un nuovo dolcetto che ho visto su un libro della biblioteca. Vi terrò aggiornati. Intanto vi auguro una buona serata e una deliziosa cena!

0 commenti:

Posta un commento