Compleanno al lago!

Buona domenica a tutti! Come state? Passato bene questo ponte del primo maggio? Io direi che il mio è stato ottimo :-) Giovedì è stato il mio compleanno e per festeggiare, con il mio ragazzo, abbiamo deciso di andare via due giorni e la meta che abbiamo scelto è stata il lago di Garda: che meraviglia.

Siamo partiti giovedì mattina e abbiamo fatto una tappa a Gardone riviera, per visitare il Vittoriale degli italiani. Si tratta di una cittadella monumentale costruita da Gabriele D'Annunzio. E' un complesso di edifici, stradine, vie, giardini in memoria della vita del poeta e della prima guerra mondiale. La vista è davvero eccezionale! Siamo stati molto fortunati perché il primo maggio è stata una bellissima giornata: sole e cielo azzurro, nemmeno una nuvola in cielo. Inoltre il parco è più elevato rispetto all'altezza del lago quindi lo si poteva ammirare in tutto il suo splendore: ne è valsa davvero la pena!


 














 














A pranzo, poi, abbiamo fatto un pic-nic in riva al lago, per poi spostarci nella località dove avevamo prenotato l'albergo: Limone sul Garda. E' un paesino carinissimo. Il centro storico è raccolto: si snoda lungo il lago, in una serie di piccole viuzze che si arrampicano sulla costa, in modo tale da poter sempre godere di una vista meravigliosa. La caratteristica di questo paese sono le limonaie: dei terrazzamenti adibiti alla coltivazione di alberi di agrumi, attraverso cui si è costruito l'ambiente adatto per la loro sopravvivenza sia d'estate che d'inverno (in quanto vengono protetti tramite muraglie, scale, travi su cui vengono fissate delle vetrate nei mesi invernali). E' difficile da descrivere a parole perchè non si riesce a rendere bene l'idea: dal vivo sono davvero bellissimi. In più ci si trova di fronte piante di limoni di un paio di metri, stracolme di limoni e fiori. Se vi capita andate a fare un giretto e sono convinta che non ne rimarrete per nulla delusi :-)


Vista dalla limonaia



 



















 


















La sera, poi, abbiamo festeggiato come si deve il mio compleanno: abbiamo preso un aperitivo in riva al lago e poi siamo andati a mangiare pesce in un ristorantino che si affacciava proprio sul lago: molto romantico e mangiato molto, molto bene. Ci siamo pappati un antipasto di carpaccio di pesce spada con broccolo e di primo bigoli con cozze, gamberoni e scampi al cartoccio: mamma mia che bontà :-) E poi ci siamo concessi anche un dolcetto: se no che compleanno è senza una fettina di torta??? Io ho fatto la super golosa e ho preso un tortino al cioccolato dal cuore morbido accompagnato da una pallina di gelato alla vaniglia e fragole: da leccarsi i baffi :-)






Limone sul Garda by night


Venerdì, invece, ci siamo svegliati con la pioggia che non ci ha praticamente mai abbandonato: ma noi non ci siamo di certo fatti intimorire e siamo andati all'esplorazione prima di Riva del Garda, nella punta settentrionale del lago, e poi, nel pomeriggio, sulla via del ritorno, ci siamo fermati a Salò. Devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita da quest'ultima. Nel mio immaginario mi aspettavo un paesino bruttino e triste e invece mi sono dovuta ricredere: ho un bellissimo centro pieno di negozi e un bellissimo duomo. Inoltre ha una fantastica camminata lungo il lago di 2-3 chilometri: peccato solo che piovviginasse: con il sole deve essere ancora più bella. 

Quindi direi che se devo tirare le somme di questo compleanno, è stata una festa stupenda, in posti bellissimi che non avevo mai visitato e con una dolce compagnia :-) Per cui darei un bel 10 alla mia idea di fuggire dalla routine per un paio di giorni :-) E se vi capita andate a farvi una gita al lago: è davvero magnifico!!!




Ora devo andare ad imbastire la cena di stasera: noi, però, ci risentiamo domani con una nuova ricetta che qui sto battendo un po' la fiacca mi sembra, ma recupererò con tante nuove idee :-) Intanto vi auguro una buona cena e una buona serata!














 

0 commenti:

Posta un commento