All'arrembaggiooooo! Un compleanno piratesco!

Buon sabato pomeriggio a tutti e tutte!!! Come state? Quali sono i vostri programmi per la serata e per il weekend? Io sono tornata da poco dall'acr e ora mi rilasso un po' qui con voi, prima di cominciare a prepararmi per la serata: stasera cena per il compleanno di una mia grandissima amica, Vale :-) Festa, festa, festa ;-)

Ma bando agli indugi...oggi sono qui per mostrarvi la mia ultima fatica: torta e cupcakes che ho preparato per il compleanno del mio cuginetto! Domenica ha compiuto ben 6 anni: ormai sta diventando un vero ometto che a settembre comincerà anche le scuole elementari. E come ogni compleanno che si rispetti, ieri ha festeggiato con tutti i suoi compagni dell'asilo: un delirio :-) Così sono stata assoldata per preparargli qualche dolcetto e, mai come ieri, la scelta del tema è stata più semplice: fin da quando era piccolo ha sempre adorato i pirati e quindi...pirati sono stati :-)




Ed ecco a voi la torta piratesca: quattro strati di pan di spagna, bagnato con succo di frutta alla pesca e tre strati di crema mascarpone e nutella. Il tutto ricoperto di crema al burro e pasta di zucchero. Per il pan di spagna ho utilizzato la ricetta di Luca Montersino (l'ho scritto in occasione della torta mimosa) e devo dire che è davvero ottimo: soffice, soffice.




Per la decorazione ho optato per uno sfondo azzurro cielo/mare e nella parte superiore un bel galeone. Per realizzarlo ho preso spunto da un disegno per bambini che avevo trovato su internet e l'ho cercato riprodurre il più fedelmente possibile!!! Con della pasta bianca ho creato qualche onda per dare movimento all'immagine e per renderla più realistica.



 


In angolo, poi, ho fatto un bel sole splendente con tanto di nuvolette: ma nessuna paura, non portano la pioggia!







 

Sui lati, invece, ho realizzato tanto onde azzurro scuro che circondano tutta la torta. Sul lato frontale ho poi creato il viso di un piccolo pirata: sembra proprio mio cugino :-) Non gli manca nulla: cappello, ciuffetto che sbuca dal cappello e pure la benda sull'occhi.








 
Sui due lati corti ho applicato due teschi bianchi e, infine, sul retro ho preparato un isolotto con due palme: che il tesoro sia nascosto proprio li????







 Alla torta ho abbinato un po' di cupcakes: tre diverse tipologie con tre diverse decorazioni!!!





 

Questi sono cupcakes allo yogurt (alla fragola) con topping di crema al burro al cacao. La decorazione non poteva che essere un teschio bianco, simbolo per eccellenza dei pirati.









 


Un altro tipo, invece, erano al lime con topping al cioccolato bianco e decorati con tante lische di pesci!!!








 


Ed, infine, cupcakes al cacao con un ciuffetto di panna montata e tanti squali che nuotano alla ricerca della loro preda!!!






Direi che è stato un successone ieri: cuginetto felice della sua torta e tanti complimenti dai bimbi per la decorazione e dalle mamme per il gusto :-) Quindi direi che la prova è stata assolutamente superata. Manca solo il vostro giudizio: che dite, mi promuovete???? :-)




E dopo questa sfilza infinita di foto, direi che posso anche salutarvi e cominciare a prepararmi! Noi, però, ci risentiamo prestissimo con una nuova ricetta: direi salata, che ultimamente abbiamo abbondato con gli zuccheri!!! Buona serata a tutti e a tutte!





0 commenti:

Posta un commento