Una pecorella per papà

Buonasera!!! Come state? Ormai anche questa settimana è andata e il weekend è alle porte: contenti? Io ho avuto delle giornate un po' intense, ma per ora non posso svelarvi nulla: appena potrò vi dirò di più :-) Comunque tutto bene: devo dire che da quando ho finito gli esami vedo tutto un po' più positivamente :-) In più ieri sera sono andata con due carissime amiche a rilassarmi 3 orette in spa a Creazzo: troppo bello. Idromassaggio, sauna, bagno turco e qualche stuzzichino da mangiare sono davvero rigeneranti: ogni tanto ci sta proprio :-)

Anche se un pochino in ritardo volevo fare gli auguri a tutti i papà in ascolto e ovviamente un augurio speciale va al mio papà (anche se ieri glieli ho fatti di persona!!!): e ovviamente per l'occasione ho preparato una tortina. La base l'ha scelta papà, mentre la decorazione l'ho decisa io...e questa volta è stato il turno di una pecorella :-) Per la base, invece, papà ha scelto la torta di mandorle e carote: eh lo so, sempre questa ultimamente, ma credetemi che sabato ho dovuto tendere la torta a vista perchè altrimenti se la mangiava tutta lui: quindi gliel'ho rifatta così adesso non può più lamentarsi :-)




 



Cucù :-) Eccola qui la new entry della casa: una simpatica pecorella con un fiorellino tra la lana e uno tra le zampette da dare in dono al festeggiato :-)














 



Per la sua realizzazione ho preso spunto da un libro di cake design che mi era stato regalato qualche tempo fa: l'idea bellissima, secondo me, è proprio il modo di realizzare l'effetto sofficità della lana delle pecore!!! Un po' lungo come metodo, però di grande effetto.








 



Come per il coniglietto ho colorato le guanciotte con un pennellino e del colorante alimentare in polvere rosa; per gli occhi, invece, ho utilizzato una piccola perlina di zucchero color nero.









 




Per completare un po' meglio la torta ho realizzato con l'apposito stampino qualche fiore e qualche foglia che fanno molto primavera :-)














 Ed ecco qui il risultato cosa ne pensate??? A me piace un sacco come è venuto il musetto: mi ispira proprio tanta simpatia :-) Non vi sembra???




E anche per oggi è arrivato il momento dei saluti: devo prepararmi per andare in palestra altrimenti arrivo tutta trafelata come il mio solito!!! Vi auguro una buona serata e una buona cena e noi ci risentiamo prestissimo con una nuova ricetta :-)

0 commenti:

Posta un commento