Torta salata con stracchino, porri e peperoni

Buon mercoledì sera a tutti voi! Come state? Avete terminato di mangiare crostoli e frittelle? Io assolutamente si e, anzi, oggi ho cercato di evitare i dolcetti dato che è cominciata la Quaresima: ho solo mangiato qualche biscotto per colazione :-) Sono stata proprio bravetta!!! Per il resto tutto a posto: sto cominciando a mettermi seriamente a lavorare sulla tesi anche se ammetto che ho battuto un po' la fiacca in questi ultimi giorni, ma vedrò di rimediare prossimamente :-)

A proposito di Quaresima (io cerco di evitare di mangiare oltre ai dolci anche la carne di venerdì), la ricetta di oggi è una torta salata con verdure e formaggio: gustosissima :-)

INGREDIENTI:

1 rotolo PASTA SFOGLIA
1 PORRO grande
1 PEPERONE ROSSO
250 gr STRACCHINO
2 UOVA
sale, noce moscata e olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO:

Pulite il porro eliminando la foglia più esterna, lavatelo e tagliatelo a rondelle. Fatelo stufare in padella con un filo di olio per 5 minuti. Nel frattempo pulite il peperone togliendo il picciolo, i semi interni e tutti i filamenti bianchi: lavatelo e tagliatelo a listarelle. Aggiungetelo al porro e cuocete per altri 15 minuti circa: salate, pepate e spegnete il fuoco.
In una terrina sbattete le uova insieme allo stracchino fino ad ottenere una cremina, aggiustando di sale e pepe. Unite le verdure e mescolate. Srotolate la pasta sfoglia già pronta e foderate una tortiera: bucherellate il fondo con una forchetta, versate all'interno il ripieno e infornate a 180° per circa 30 minuti.
Servite tiepida o a temperatura ambiente.
 



E' davvero super sfiziosa questa torta salata: una fetta tira l'altra :-) Dovete assolutamente provarla perchè ne vale la pena :-)

Bene amici vado a preparare il sugo per la pasta per questa sera che poi devo andare in palestra!!! Vi auguro una buona serata e una buona cena e noi ci risentiamo domani con una nuova ricettina gustosa!

0 commenti:

Posta un commento