Il merluzzo si veste da baccalà

Buonasera amiche e amici! Siamo arrivati anche a metà di questa seconda settimana di marzo. Come state? Cosa avete fatto oggi di bello? Io ho letto un po' di materiale per la tesi e sono andata a mangiare dai nonni. Tra un po', invece, vado a scaricare un po' di energie in palestra: ci vuole proprio anche perchè oggi ho le spalle un po' incriccate :-)

La settimana scorsa sono andata a comprare il pesce: una volta arrivata davanti al banco non sapevo bene cosa prendere, così mi sono fatta consigliare dalla gentilissima commessa che ho trovato. Mi ha dato un sacco di idee che ho prontamente messo in pratica e il piatto di oggi è proprio una di queste prove: buonissimo!!!

INGREDIENTI per 4 persone:

6 filetti MERLUZZO
3 CIPOLLE ROSSE
4 ACCIUGHE sott'olio
2 manciate CAPPERI sotto sale
1 tazza LATTE DI CAPRA (o normale)
FARINA 00 q.b.
sale, pepe e olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO:

Pulite le cipolle togliendo la parte più esterna e lavandole: tagliatele finemente e fatele appassire in un tegame largo con un filo di olio e le acciughe. Fate andare per una ventina di minuti, fino a che le cipolle non si sono ammorbidite bene. 
Nel frattempo tagliate i filetti a metà e passateli nella farina. Uniteli alla cipolla e rosolateli su entrambi i lati per un paio di minuti. Aggiungete il latte, coprite con il coperchio e continuate la cottura a fiamma bassa per un'ora e mezza, girando di tanto in tanto. Lavate bene i capperi sotto acqua corrente per eliminare il sale in eccesso e uniteli dopo circa un'oretta al merluzzo. Per finire salate e aggiustate di pepe. Servite accompagnando con una polentina morbida, proprio come se si trattasse di un buon piatto di baccalà!




La foto non è il massimo, però provate questa ricetta perchè è davvero molto buona: è molto più semplice e facile da realizzare rispetto al classico baccalà. Quindi dovete assolutamente provare questa ricetta. Prossima volta che vado a prendere il pesce devo dire alla signora che le ricette che mi ha dato sono venute buonissime :-)

Ahimè anche per oggi è arrivato il momento dei saluti: devo preparare la borsa per la palestra. Intanto vi auguro una buona serata e una buona cena, però tranquilli che ci sentiamo anche domani con una nuova ricetta buona, buonissima!

0 commenti:

Posta un commento