Crostini di polipo e pesto

Buona domenica a tutti! Come state? Io oggi mi sono svegliata un po' storta: in più questa giornata grigia e uggiosa non ha molto aiutato a raddrizzarmi :-) Fortuna che prima ho deciso di provare a fare le girelle di pizza e dopo essermene per bene rimpinzata la giornata si è risollevata: il potere delle mani in pasta :-) Voi, invece, cosa avete combinato in questa prima domenica di primavera? Vi siete dedicati alla cucina anche voi? Per la ricetta dovete pazientare fino a domani perchè devo ancora fare le foto: appena finisco qui mi fiondo a farle!

La ricetta di oggi è, allora, un antipastino rapidissimo: 10 minuti ed è pronto. Si tratta di crostini con pesto alla genovese e carpaccio di polipo. Io l'ho trovato alla Coop: la confezione è simile a quella del salmone affumicato e si tratta di fettine di polipo pronte per realizzare delle insalate fredde oppure, come ho fatto io, dei crostini.




INGREDIENTI per 8 crostini:

4 fette PANE DA TRAMEZZINI quadrati
8 fette CARPACCIO DI POLIPO
3 cucchiai PESTO ALLA GENOVESE già pronto
4 PATATE LESSE
sale e olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO:

Il polipo è meglio se utilizzato non freddo da frigo, quindi tiratelo fuori un quarto d'ora prima circa. 
Tagliate le fette di pane a metà e fatele tostare nella bistecchiera o in padella se preferite. Una volta divenute croccanti versate una lacrima di olio, ponete sopra una fetta di polipo tagliata a metà e completate con un pochino di pesto. Servite con patate lesse tagliate a cubetti e condite con sale, olio e un pochino di pesto se vi avanza. E' un antipasto davvero facilissimo, ma molto gustoso!
 



Avete notato il nuovo piatto? Acquisto della settimana scorsa all'ikea :-) Molto primaverile vero? Mi gusta assai, ma soprattutto mi piace molto fare le foto con il sole perchè non occorre accendere la luce: magari è la volta buona che faccio delle foto come si deve ;-)

E a proposito di foto, amiche e amici, vi saluto che vado a realizzare qualche fotina delle mie girelle di pizza: se non mi muovo non ne rimane più nessuna :-) Buona serata a tutti e noi ci risentiamo domani con la ricetta delle girelle!!! 
 

0 commenti:

Posta un commento