Mezze penne con tonno, capperi e cipolla di Tropea

Ben ritrovati!!! Come state quest'oggi? Cominciato bene la settimana? Io abbastanza dai: pian pianino sto ricominciando a riaprire il libro per ristudiare: che angoscia il solo pensiero :-/ Però per il resto tutto a posto. Poco fa sono andata a recuperare in biblioteca un libro che avevo ordinato: s'intitola "Dolcemente senza glutine" di Ernst Knam! Gli ho dato solo un'occhiata veloce, ma mi sa che avrò l'imbarazzo della scelta: una ricetta più invitante dell'altra :-)

Nel mentre che aspettiamo di provare tutte queste ricette, vi lascio quella della pasta che ho preparato l'altro giorno a pranzo per me e mamma. Come sempre, verso mezzogiorno, ho cominciato a meditare su cosa realizzare e apri un'anta e aprine un'altra ho scelto tre ingredienti: capperi, tonno e cipolla di Tropea. Il risultato: buonissimo :-)

INGREDIENTI per 2 persone:

170 gr MEZZE PENNE
1 CIPOLLA DI TROPEA
1 manciata CAPPERI sotto sale di Pantelleria
200 gr TONNO SOTT'OLIO (130 gr sgocciolato)
sale e olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO:

Riempite d'acqua la pentola per cuocere la pasta e mettetela sul fuoco.
Nel frattempo preparate il sugo. Pulite la cipolla e tagliatela finemente. Scaldate un filo di olio in una padella e aggiungete, poi, la cipolla. Stufatela, aggiungendo un pochino di acqua se necessario, per circa 15 minuti. Unite il tonno sgocciolato e i capperi dissalati sotto acqua corrente e tritati grossolanamente al coltello: continuate la cottura per una decina di minuti. Regolate di sale.
Scolate la pasta al dente, tenendo 2-3 mestoli di acqua, saltate la pasta in padella con il sugo e mantecate bene il tutto aggiungendo un po' di acqua di cottura. Servite ben calda!!!




Anche se a prima vista potrebbe sembrarvi una pasta un po' pesante, credetemi non lo è: è molto delicata e se state attenti al sale (ricordate di sciacquare molto bene i capperi sotto acqua corrente altrimenti sentirete solo il gusto del sale!!!) è veramente ottima: provare per credere!

Bene amici e amiche ora vi saluto che vado a preparare la cena che poi esco con due carissime amiche! Vi auguro una buona serata e noi ci risentiamo presto sempre qui :-) 

0 commenti:

Posta un commento