Fusilli integrali con vongole e zucca

Buona domenica a tutti! Come state? Oggi è una splendida giornata di sole qui da me :-) Voi come la passerete questa domenica? Io tra un pochino mi preparo e vado a fare un giretto in fiera: questo weekend si tiene "Cosmofood", la fiera interamente dedicata alla cucina e al cibo: sono proprio curiosa di dare una sbirciatina. In più oggi pomeriggio partecipo ad un corso di due ore sui cupcakes: spero di imparare un po' di cosine nuove e a me oscure :-) Vi farò sapere il responso. 
In più questa sera vado a provare una nuova cucina: quella indiana. Qualcosina l'ho assaggiato in passato però sono troppo curiosa di sperimentare anche questa cucina. Ne ho sentito parlare bene, quindi sono molto positiva al riguardo!!! Vi terrò aggiornati anche su questo frangente :-)

Per oggi vi voglio lasciare la ricetta di un primo piatto che ho preparato venerdì a pranzo per me e mamma. Moltoooo buono :-) Si tratta di fusilli integrali con vongole e zucca: veramente squisiti!!!

INGREDIENTI per 2 persone:

170 gr FUSILLI INTEGRALI
200 gr ZUCCA
500 gr VONGOLE con il loro guscio (io ho utilizzato quelle surgelate)
mezza CIPOLLA
1 spicchio AGLIO
VINO BIANCO q.b.
sale, pepe e olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa dovete far scongelare le vongole e passarle sotto acqua corrente in modo da lavarle bene ed eliminare tutta l'eventuale sabbia. Dopo di che potete cominciare con la preparazione.
Come sempre mettete sul fuoco la pentola per cuocere la pasta e mentre questa va, preparate il sugo.
In un padella fate soffriggere la mezza cipolla tagliata finemente con un filo di olio. Una volta rosolata aggiungete la zucca precedentemente pulita (togliete i semi interni e tutta la buccia esterna) e tagliata a dadini. Fate cuocere per circa 10-15 minuti: la cottura della zucca varia a seconda della zucca. La mia era molto morbida per cui nel giro di 10 minuti era cotta e ho dovuto toglierla dal fuoco altrimenti si sarebbe spappolata. Per la vostra magari ci vogliono 5 minuti in più: controllatela. Comunque la zucca deve ammorbidirsi ma non spappolarsi e creare una poltiglia. Regolate di sale e pepe
In un'altra padella, invece, rosolate l'aglio con un filo d'olio e poi aggiungete le vongole. Coprite con un coperchio e fate andare a fiamma vivace per qualche minuto in modo che si aprano. Scoperchiate, sfumate con un goccio di vino bianco, fate evaporare e continuate la cottura ancora un paio di minuti. Regolate di sale e pepe (io l'avevo finito, ma se voi l'avete aggiungete anche un pizzico di prezzemolo). Eliminate lo spicchio di aglio e sgusciate circa metà delle vongole.
Scolate la pasta al dente, tenendo da parte qualche mestolo di acqua di cottura e saltatela in padella assieme a zucca e vongole. Aggiungete un po' dell'acqua di cottura che avete tenuto e mantecate bene. A questo punto non vi rimane altro che impiattare!




Con mamma ce li siamo spazzolati questi fusilli: proprio gustosi :-) Provateli finchè è tempo di zucca!

Bene amici ora mi preparo per andare in fiera. Se riesco vi tengo aggiornati su facebook durante le prossime ore! Noi ci risentiamo domani con la torta per il compleanno della mia mamma :-) Buona domenica a tutti.

0 commenti:

Posta un commento