Diario di viaggio: giorno 3

Buon sabato sera a tutti! Come state? Io molto bene: mi sto proprio rilassando in questi e devo dire che ci voleva proprio :-) Oggi il tempo ha fatto un po' schifetto. Qualche pioggia di tanto in tanto, freddo, ma soprattutto un vento pazzesco: tra un po' facevamo come Mary Poppins :-) Per questo niente giretto per la città, ma solo pranzo con tre amiche di mia sorella.

Siamo andate in un caffè, il "Foam Cafè", in centro, un posto davvero particolare. Non saprei come descrivervelo a parole per cui vi mostro subito qualche foto così rendo decisamente meglio l'idea!!!





























Come potete ben vedere è davvero molto particolare l'arredamento di questo locale: un sacco di cose appese ai muri e al soffitto, tutte molto stravaganti, ma tutto insieme ha un che di affascinante non trovate?

Abbiamo mangiato direi bene: unica pecca il caffè: non era dei migliori (a detta di mia sorella perchè io non bevo il caffè per cui non so dirvi, ma mi fido molto del suo giudizio al riguardo!). Abbiamo preso io una chicken caesar salad, mia sorella una tortilla accompagnata da verdure e una delle sue amiche una insalata con formaggio di capra e qualche frutto di stagione. Siamo state tutte molto soddisfatte dei nostri piatti :-)

Chicken caesar salad

Insalata mista con formaggio di capra

Tortilla spagnola










































Dopo il pranzo siamo andate in un paio di negozi a vedere una cosa che serviva a mia sorella, dopo di che siamo corse a casa perchè il vento era veramente impetuoso. Ora ci stiamo rilassando un pochino che per cena usciamo con un amico!

Ah quasi dimenticavo l'esperimento di ieri sera: abbiamo preparato una cake salata. Allora per essere buona era buona (infatti è già per ben finita) però secondo me e anche secondo mia sorella e il suo ragazzo si poteva aggiungere qualcosa che conferisse al piatto un po' di verve in più. Infatti non sono riuscita a trovare tutti gli ingredienti che richiedeva la ricetta, ma mi sono arrangiata con ciò che ho trovato qui al supermercato: comunque io vi do la ricetta con le modifiche che apporterei per migliorarla.

INGREDIENTI:

2 ZUCCHINE GRANDI
mezza CIPOLLA
3 UOVA
180 gr FARINA 00
1 bustina LIEVITO per pizza e torte salate
100 ml LATTE
100 ml OLIO DI SEMI DI GIRASOLE
150 gr RICOTTA
50 gr PARMIGIANO grattugiato
CURCUMA q.b.
sale, pepe, basilico, olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa spellate la cipolla, lavatela e tagliatela finemente: rosolatela in padella con un filo di olio. Nel frattempo pulite le zucchine e tagliatele a dadini piccoli. Aggiungetele alla cipolla e fate cuocere circa 15 minuti regolando di sala, pepe, curcuma e un pochino di basilico secco. Potete aggiungere a metà cottura 100 gr di pancetta per dare maggior sapore (io non l'ho utilizzata perchè mia sorella non mangia la carne, ma si sposerebbe molto bene).
A parte, in una ciotola, sbattete le uova con il latte e l'olio di semi. Dopo di che aggiungete la farina, il lievito, il sale e il pepe. A questo punto unite la ricotta e il parmigiano: per renderla maggiormente saporita potete anche mettere in più 50 gr di pecorino grattugiato o in alternativa del gorgonzola: secondo me sarebbe la fine del mondo, ma qui al supermercato dove sono andata non ho trovato nessuno dei due, ma sarebbe proprio perfetto. Per finire aggiungete le zucchine e mescolate molto bene.
Foderate una tortiera con un pezzo di carta forno e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti. Servite calda o tiepida.

Ahimè per questa ricetta non ho la foto da mostrarvi perchè non sono riuscita a farle molto bene per cui vi risparmio questa visione non particolarmente idilliaca :-) Però è stata molto apprezzata!!!

Bene amici ora vi saluto che tra poco ci prepariamo per uscire a cena: penso proveremo qualche cosa di etnico. Gnam gnam, pancia mia fatti capanna :-) Intanto vi auguro un buon sabato sera e buona cena. Noi ci risentiamo domani per un nuovo resoconto!

0 commenti:

Posta un commento