Tortini con pomodorini e pesto

Buona domenica sera a tutti! Come state? Passato bene il fine settimana? Io direi proprio di si: finalmente mi sono rilassata un pochino: ci voleva davvero. Venerdì sono andata a tagliarmi i capelli (dopo mille anni che continuavo a dire "oggi li taglio", venerdì ho trovato il coraggio e l'ho fatto!!!); sabato, data la bella giornata e il caldo, ho fatto un bel giro in bicicletta con il mio ragazzo; oggi, invece, giornata dedicata al pranzo per il santo patrono del mio paese!!! E voi?

Stasera per voi un buonissimo antipasto. La ricetta originale l'ho letta sulla rivista "Cucina moderna" ( mese di agosto): io ho modificato un paio di ingredienti e qualche passaggio, ma il risultato finale è stato comunque ottimo.




INGREDIENTI per 6 persone:

200 gr FARINA 00
100 gr BURRO
1 UOVO
2 cucchiai PESTO (io consiglio quello che si acquista sfuso e non quello in barattolo perchè è meno oleoso e decisamente più buono)
80 gr SCAMORZA
15-16 POMODORINI DATTERINI
BURRO E FARINA per gli stampini
sale e pepe

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparate la pasta brisè: nel mixer mettete la farina, il burro a pezzetti freddo, l'uovo, un pizzico di sale e pepe e due cucchiai di acqua ben fredda. Azionate il mixer e fate andare fino a che non si forma una palla. Spegnete, tirate fuori il composto e lavoratelo sulla spianatoia fino ad ottenere una palla omogenea. Avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigo per circa 30 minuti. Passato il tempo di riposo, riprendete la pasta e stendetela in una sfoglia sottile: ricavate 6 dischi in modo da foderare altrettanti stampini per "crostatine" precedentemente imburrati e infarinati. Punzecchiate il fondo della pasta con una forchetta, dopo di che cuocete in forno a 180° per 15 minuti. Tirate fuori e lasciate intiepidire un paio di minuti.
Nel frattempo lavate i pomodorini, asciugateli, tagliateli a metà e privateli dei semini interni. In una ciotola mescolate due cucchiai di pesto con la scamorza tritata grossolanamente: con questo composto riempite i pomodorini. Sistemateli capovolti nei tortini di pasta brisè e rimettete in forno, sempre a 180°, per circa 12 minuti. Sfornate, tirateli fuori dagli stampini e servite caldi.




Beh che buoni questi tortini: provateli finchè i pomodorini sono ancora di stagione. Sono troppo gustosi ed appetitosi!!!

Bene amici ora, come si suol dire, mi "stravacco" sul divano e mi rilasso un po' :-) Ci risentiamo presto con nuove gustose idee!!! Buona serata a tutti.
 

0 commenti:

Posta un commento