Pausa caffè in ufficio

Buonasera a tutti! Come state? Passato bene il fine settimana? Io sono un po' presa dallo studio in questi giorni, ma cerco di ritagliarmi qualche spazio di relax altrimenti sclero più del dovuto. Così ieri sera con il mio morosetto :-) e una coppia di amici siamo andati alla festa della pizza a Montegaldella: è una sagra di paese in cui il piatto "tipico" è la pizza. Eravamo stati anche l'anno scorso ed essendoci piaciuta molto, abbiamo voluto ripetere l'esperienza e non siamo rimasti per niente delusi: io ho mangiato pizza con mozzarella, zucchine, pancetta e grana senza pomodoro. Unica pecca ( se così vogliamo chiamarla) è stata l'attesa: c'era veramente il pienone e abbiamo dovuto aspettare quasi un'ora però ne è valsa comunque la pena. Quindi direi pienamente soddisfatta!!!

Altro svago del weekend è stata la preparazione di un po' di cupcakes per il mio papà. Era da tempo che colleghe e colleghi chiedevano a gran voce che portasse in ufficio un dolcetto da assaggiare perchè erano stanchi di sentirne solo parlare :-) Allora abbiamo deciso di preparare dei cupcakes da assaporare durante la pausa caffè e, da quello che mi ha detto papà, sono stati molto graditi: se li sono spazzolati tutti :-)



Eccoli qui i miei cupcakes: il risultato di un doppio esperimento. Infatti ho provato una nuova ricetta trovata sulla rivista " Cupcakes": sono cupcakes alla stracciatella, vale a dire burro, farina, lievito, vanillina, uova, gocce di cioccolato, zucchero e un pizzico di bicarbonato. Davvero molto buoni e soffici: inoltre devo dire che ne ho assaggiato uno senza decorazione e non era tanto dolce quindi ottimo per essere poi ricoperto con la pasta di zucchero perchè non diventa eccessivamente zuccherino e stomachevole.

Per la decorazione ho, invece, provato uno dei miei acquisti milanesi: il tappetino e il preparato per fare i pizzi. E' davvero molto semplice da realizzare perchè basta aggiungere un po' di acqua, ed eventualmente del colorante, al preparato e poi stendere su un tappetino di silicone. Basta, poi, lasciare asciugare qualche ora e il gioco è fatto!!! 

Per questa occasione ho pensato di tenermi sulle tinte del blu-azzurro utilizzando i pirottini blu con pois bianchi, ho colorato la pasta di zucchero di azzurro e fatto i pizzi di un azzurrino molto tenue. Secondo me il risultato finale è molto chic e raffinato, voi che dite?




Devo dire che il primo esperimento "pizzettoso" mi ha davvero soddisfatta. Era da un po' che vedevo su internet questo tipo di decorazioni e il materiale occorrente, però non so perchè mi aveva sempre lasciata un po' perplessa: non mi convincevano molto. E, invece, ora mi devo ricredere. Sono davvero molto carini e raffinati: lasciano la decorazione molto pulita e definita. Assolutamente approvati e sicuramente li utilizzerò ancora :-)

Bene amici ora vi devo salutare che devo mangiare qualcosa al volo. Ma vi prometto che mi farò sentire prestissimo perchè ho già qualche ricetta provata per voi da raccontarvi. Quindi rimanete sintonizzati :-) Buona serata a tutti.

0 commenti:

Posta un commento