Risotto con asparagi e speck croccante

Buon lunedì a tutti! Come state? Iniziato bene la settimana? Io ho avuto un bel weekend movimentato: sabato siamo riusciti a fare il torneo di pallavolo perchè il tempo ha tenuto, poi pizza e dopo sono andata con due amiche a Sprizzando. Domenica, invece, sono stata impegnata con la festa della comunità. Insomma oggi finalmente mi sono fermata un attimo :-) anche se lo studio e l'avvicinarsi della sessione di esami comincia a mettermi un po' di ansia. 
Oggi, però, finalmente sono riuscita a portare a termine il mio progetto zuccheroso: ho voluto partecipare ad un concorso che ho visto su facebook. Il tema era cupcakes decorati: così stamattina ho terminato i decori, fatto la foto e l'ho spedita via mail. Ora sto aspettando che la pubblichino. Appena lo fanno vi mostrerò cosa ho combinato questa volta :-)

Intanto vi do una ricettina molto semplice, stagionale e gustosa: risotto con asparagi e speck croccante. Una vera e propria delizia.

INGREDIENTI per 3 persone:

7 pugni RISO per risotti
mezzo mazzo ASPARAGI BIANCHI
1 CIPOLLA
6 fette SPECK
1/2 bicchiere VINO BIANCO
1 noce BURRO
BRODO VEGETALE q.b.
sale, olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO:

In una casseruola rosolate la cipolla tagliata finemente con un filo d'olio. Una volta stufata per bene, unite gli asparagi precedentemente puliti, privati della parte più dura del gambo e tagliati a rondelle non troppo grosse: lasciate intere le punte. Fate cuocere per una quindicina di minuti. A questo punto unite il riso, tostatelo e sfumate con il vino bianco. Continuate la cottura mescolando di tanto in tanto e aggiungendo un mestolo di brodo caldo per volta: il risotto necessita circa 20 minuti di cottura. Al termine unite una noce di burro e mantecate bene.
Nel frattempo tagliate le fette di speck a striscioline. Scaldate pochissimo olio in una padellina e saltatevi a fiamma moderata lo speck: deve diventare bello croccante, ma state attenti a non farlo bruciare: ci vogliono 5-10 minuti circa.
Una volta pronto il risotto, impiattatelo e sopra, al centro appoggiate qualche strisciolina di speck ( come nella foto). E poi gustatevelo :-)




Credetemi è davvero molto buono questo risotto: semplicissimo da preparare, ma molto saporito!!!

Anche per oggi passo e chiudo perchè la stanchezza comincia a farsi sentire, ma ci risentiamo prestissimo: devo mostrarvi l'ultima creazione zuccherosa :-) Chissà se vi piacerà!!! Intanto buonanotte a tutti.

0 commenti:

Posta un commento