Al Cake Design Italian Festival c'ero pure io :-)

Buonasera a tutti! Come state? Passato bene questo fine settimana? Io super bene: sono andata in un posto bellissimo ieri :-) Questo weekend, a Milano, si è tenuta la terza edizione del Cake Design Italian Festival: una super fiera interamente dedicata al mondo del cake design. Corsi, workshop, dimostrazioni e tanti stand con ogni cosa possibile ed immaginabile. Mi sembrava di essere come un bambino che per la prima volta va sulle giostre :-)
Veder girare per i corridoi i mostri sacri di quest'arte è stata davvero un'emozione: li ho sempre visti sulle riviste, su internet e vederli li, davanti a me, non mi sembrava vero: ammirarli durante le loro dimostrazioni è stato davvero fantastico. L'unica cosa che mi è dispiaciuta è non essermi iscritta prima a qualche corso: l'anno prossimo vedrò di rimediare perchè sono convinta che ne valga davvero la pena. Per scoprire tutti i segreti del cake design e per poter migliorare, penso proprio che qualche corso mi ci vuole, quindi intanto mi cimento da sola, ma l'anno prossimo, se ne avrò la possibilità, sceglierò un corso :-)
Inoltre ho potuto ammirare un sacco di torte da esposizione: infatti sono stati organizzati vari concorsi: per professionisti, ma anche per chi professionista lo vorrebbe diventare. Tutte le loro creazioni erano esposte in varie aree della fiera. Erano una più bella dell'altra: gli aristogatti, toys story, le principesse Disney, personaggi inventati, fiori di tutte le specie, torte nuziali e chi più ne ha più ne metta. Ho cercato di scegliere quella che secondo me fosse la più bella, ma credetemi non ci sono riuscita: erano troppo belle. Riuscivo solo a pensare se un giorno riuscirò mai a realizzare una torta bella come quelle. Io lo spero proprio, però per farla dovrò impegnarmi molto. 
Il mio giudizio finale sulla fiera? Semplicemente bellissima. Non vedo l'ora che arrivi il momento della quarta edizione :-) Nel frattempo proverò i miei nuovi stampini acquistati ieri e cercherò di migliorare sempre più e chi lo sa: magari l'anno prossimo proverò a partecipare anche io alla gara " I wanna be a cake designer": i sogni sono desideri e se si vogliono veramente prima o poi si realizzano, no??? Quindi tra un libro e l'altro della tesi, mi rimbocco le maniche e metto le mani nella pasta di zucchero :-) Ne vedrete delle belle prossimamente :-)

Ora amici vi saluto che devo ancora riprendermi dalla sveglia albeggiante di domenica! Buonanotte a tutti e a presto con una nuova ricetta.

0 commenti:

Posta un commento