Cat's Cake

Buongiorno e buona domenica a tutti voi!!! Come state? Cosa avete programmato per questo weekend? Io oggi dovrei andare a fare un giretto con i pattini, ma tutto dipende dal tempo: è un po' grigio e non promette di migliorare: speriamo non piova e ci lasci stare un po' fuori. Ieri invece... abbiamo festeggiato il compleanno della mia carissima amica Vanessa e le ho consegnato la torta :-) Direi che dall'espressione che ha fatto quando l'ha vista, è stata apprezzata e azzeccata. Come il mio solito ho voluto realizzare qualcosa che la rappresentasse: e con lei non ho avuto nessun dubbio su cosa fare... Ha una passione sfrenata per i gatti: quando ne vede uno se ne innamora subito e quindi non potevo non provare a crearle una torta tutta felina!!! L'ispirazione mi è venuta guardando un libro di cake design che mi era stato regalato l'anno scorso e la torta che mi ha dato lo spunto, nonchè qualche dritta sulla realizzazione dei gatti, era di Cecile Crabot.
Siete curiosi di vederla??? Allora ecco a voi le foto!!!


La festeggiata con la sua torta

La torta era un pan di spagna bagnato con succo all'albicocca e farcito con ganache al cioccolato fondente. Come sempre l'ho rivestita con crema al burro per far aderire meglio la pasta di zucchero. Ma, ora, vi faccio vedere più da vicino i micetti e tutti i particolari.

 

Il primo gattino che vi mostro è quello nero con la punta delle zampette bianca: lui è disteso per giocare meglio con il suo gomitolo rosso. Si sta proprio divertendo un sacco. 











 

Poi abbiamo il pittore del gruppo: il gatto grigio con il suo pennello e il barattolo di vernice. E' stato lui l'artefice della scritta " AUGURI": è stato bravo, vero?







 


Per finire abbiamo il gatto marroncino che sta scartando il suo regalo di compleanno: i suoi amichetti gli hanno regalato un topolino :-)







 

E poi c'è lui, il più piccolo del gruppo: il topolino :-) Speriamo che non se lo mangino i gatti: è così carino e coccoloso. Magari diventeranno amici!!!






Eccoli tutti insieme! A completare il tutto un bel fiocco arancione.
 


L'ultimissimo tocco??? La scritta. L'ho realizzata utilizzando due bastoncini di legno: li ho colorati di bianco con del colorante alimentare e poi gli ho attorcigliato attorno una strisciolina di pasta di zucchero rosa. La scritta è l'unica cosa non commestibile, perchè realizzata con un cartoncino e legato ai paletti con un nastrino arancione.
 



Questa è stata l'ultima fatica zuccherosa: cosa ne pensate? Vi piace? A me si :-) E come sempre la cosa più bella è il momento in cui i diretti interessati vedono la loro torta e sono felici : è uno dei momenti che da più soddisfazione di tutti!!! E' proprio gratificante.

Bene amici ora vi saluto che vediamo che fare oggi pomeriggio. Buona domenica a tutti e a presto con una nuova ricetta.

0 commenti:

Posta un commento