Baci di amaretti

Buona domenica pomeriggio!!! Come state? Che avete fatto di bello tra ieri e oggi? Qui piove proprio a catinelle: che giornata uggiosa :-( E fortuna che è iniziata la primavera: mi sa che il sole è andato in vacanza!!!

Oggi condivido con voi la ricetta del dolcetto che ho preparato ieri. E' veramente super veloce e facilissimo da realizzare. La ricetta me la sono un po' inventata: questi amaretti li avevo già mangiati altre volte, ma non ho mai avuto la ricetta e così ho sperimentato. Non sono venuti proprio identici a quelli che avevo assaggiato, però erano comunque molto buoni e sono andati comunque tutti in pancia :-)

INGREDIENTI:

1 conf AMARETTI
100 gr MASCARPONE
CAFFE' ( io ho utilizzato quello decaffeinato così non ho avuto problemi di insonnia!!!) q.b.
COCCO A SCAGLIE q.b.

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparate un paio di moche ( da 2 o 3 persone) di caffè: versatelo in una ciotola e lasciatelo completamente raffreddare.
Una volta che il caffè è arrivato a temperatura ambiente potete preparare le vostre palline. Immergete gli amaretti nel caffè: fate questa operazione molto velocemente perchè devono assorbire appena il caffè, altrimenti diventano troppo morbidi. Su metà amaretti ( nella parte dritta per intenderci) spalmate il mascarpone e formate dei " panini" utilizzando i rimanenti. A questo punto passateli nel cocco in modo che si attacchi su tutti i lati. Teneteli in frigo fino al momento di servirli e poi... abbuffatevi :-)




Eccoli qui i miei baci di amaretti: che buoni!!! E' una ricetta davvero semplice da preparare e se non avete molto tempo per cucinare qualcosa, questo è proprio il dolce che fa per voi. Provateli e fatemi sapere cosa ne pensate.

Amici io vi saluto e vi auguro una buona serata. A prestissimo con una nuova ricetta e qualche dolce idea per la Pasqua!

0 commenti:

Posta un commento