Torta salata con patate, funghi e pomodoro

Buon pomeriggio a tutti! Come state? Io bene anche se oggi ho un sonno incredibile: se avessi il tempo mi farei proprio un pisolino sul divano :-) Anche da voi ha nevicato lunedì? Qui da me si e anche bene: peccato che adesso sia diventata ghiaccio. Però il paesaggio tutto innevato è davvero sensazionale.

Ma veniamo subito alla ricetta di oggi. Voglio condividere con voi una ricetta che ho provato una decina di giorni fa, prendendo spunto da una rivista di cucina ( "Cucina moderna serie oro"). Quando l'ho letta mi ha molto intrigata e così l'ho provato con qualche piccolo accorgimento personale.

INGREDIENTI per 2 torte salate:

2 dischi PASTA SFOGLIA già pronta
600 gr MISTO FUNGHI surgelati
400 gr PATATE
400 gr POLPA DI POMODORO
8 SCALOGNI
2 UOVA
2 spicchi AGLIO
mezzo bicchiere VINO BIANCO
PREZZEMOLO q.b.
4 cucchiai PARMIGIANO grattugiato
sale, olio extravergine d'oliva, pepe

PROCEDIMENTO:

Prima della cottura
Per prima cosa dovete lessare le patate: io le ho lessate in microonde; però si può anche utilizzare la pentola a pressione: voi scegliete la modalità che preferite. Una volta lessate schiacciatele con la schiaccia patate e raccoglietele in una ciotola. Mescolate bene e aggiungete un pizzico di sale.
Prima della cottura
Nel frattempo in un pentolino fate stufare gli scalogni puliti e tagliati finemente, con un filo di olio. Una volta rosolati per bene unita la polpa di pomodoro e fate restringere: ci vogliono circa una decina di minuti.
In una padella scladate un filo d'olio e rosolate gli spicchi di aglio. Dopo di che unite i funghi e fate cuocere come scritto sulla confezione, sfumando verso metà cottura con il vino bianco ( ricordatevi di torgliere gli aspicchi di aglio!). Salate, pepate e aggiungete il prezzemolo a vostro gusto. Lasciate intiepidire.

Dopo la cottura
A questo punto aggiungete alle patate schiacciate la salsa di pomodoro, le 2 uova, il parmigiano e metà dei funghi. Foderate due tortiera con la pasta sfoglia: bucherellatela con una forchetta e suddividete l'impasto nelle due tortiere. Unite i funghi rimasti, suddividendoli sempre tra le due torte salate e a questo punto potete infornare. Cuocete in forno a 180° per circa 30 minuti: la pasta deve risultare dorata.




Vi assicuro che è davvero gustosa e saporita: provatela assolutamente e fatemi sapere cosa ne pensate!!!
Ora vi saluto che devo andare dal dottore, ma ci sentiamo prestissimo con una nuova ricetta :-)

0 commenti:

Posta un commento