Fusilli con cavolo e pinoli

Buon pomeriggio a tutti!!! Come state? Passato bene la notte di Halloween? Io si e ieri mi sono proprio riposata :-)

La ricetta di oggi me l'ha insegnata una mia carissima amica: grazie Vane :-) L'inverno scorso ero andata a trovarla a casa sua e abbiamo mangiato un boccone insieme: cosa facciamo, cosa non facciamo mi prepara una pasta!! Quando mi ha detto pasta con il cavolo, sono rimasta un po' perplessa perchè non l'avevo mai mangiata e non ero sicura che il connubio fosse il massimo. E invece mi sbagliavo eccome: davvero una pasta fantastica e moltooooooo gustosa. In più molto rapida da preparare!!!


Allora ecco a voi la ricetta!!!

INGREDIENTI  per 3 persone:

250 gr FUSILLI
1 CAVOLO di medie dimensioni
6 ACCIUGHE
1 manciata PINOLI
sale, pepe, olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:

Togliete le foglie esterne del cavolo, lavatelo e lessatelo in abbondante acqua poco salata in modo che rimanga un po' al dente. Scolatelo e tenete l'acqua di cottura per cuocere la pasta.
Lasciatelo intiepidire o, se lo cucinate il giorno prima, lasciatelo raffreddare.

In una padella scaldate un filo di olio e aggiungete le acciughe: cuocete fino a che le acciughe non si sono completamente sciolte. A questo punto aggiungete il cavolo precedentemente tagliato a pezzetti. Nel frattempo buttate la pasta.
In un'altra padellina scaldate pochissimo olio e fatevi tostare un paio di minuti i pinoli.
Scolate la pasta ancora al dente e fatela mantecare nella padella con il cavolo e aggiungete i pinoli. Se necessario aggiungete un po' di acqua di cottura della pasta per mantecare meglio e dare maggiore cremosità. Spegnete e impiattate!!! Il risultato finale è una vera delizia per il vostro palato: voi che ne dite???



Che dire di più di questo piatto??? Dovete proprio provarlo!!! E un grazie alla mia amica Vane per la ricetta :-)

A questo punto non mi rimane altro da dire che... BUON APPETITO A TUTTI!!!! A presto con la prossima ricetta!!!!

0 commenti:

Posta un commento