Gnocchi di zucca

Buona domenica a tutti!!! Cosa fate di bello questo weekend? Io, stamattina, ho fatto il cambio di stagione nell'armadio: sono molto soddisfatta :-)

Ora, però, sono qui con voi per darvi la ricetta degli gnocchi con la zucca della mia nonna. Questa, infatti, è la stagione della zucca e a me piace proprio tanto così ho chiesto a nonna qual'è la sua ricetta e l'altro giorno li ho fatti!!! Sono venuti davvero gustosi: e se ve lo dico io che non sono una grande amante degli gnocchi, vuol dire che erano davvero buoni :-) Ma vediamo di arrivare al dunque: ecco a voi la ricetta della mia nonna.

INGREDIENTI per 6 persone:

1 kg PATATE FARINOSE
300 gr ZUCCA ( circa un quarto di zucca, di quelle con la buccia verde)
1 UOVO
300 gr FARINA + quella per la spianatoia
BURRO q.b.
SALVIA q.b.
sale

PROCEDIMENTO:

Prima di vedere come si fanno, una nota: la farina necessaria dipende da quanto "acquose" sono le patate e la zucca. Quindi il mio consiglio è quello di aggiungerne un po' per volta fino a che il composto non si attacchi più alla spianatoia. Quindi tenetevene pronta un po' di più che non si sa mai!!!


Innanzitutto lessate le patate e la zucca. Una volta cotte schiacciatele con lo schiacciapatate, mescolate e aggiungete un pizzico di sale:lasciate completamente raffreddare. Una volta che il composto è completamente freddo, mettetevi sulla spianatoia e aggiungete la farina ( un po' per volta) e l'uovo. Impastate bene fino a che il composto non si attacchi più al piano di lavoro: attenti a non esagerare con la farina:l'impasto deve comunque rimanere morbido. L'importante è che non sia più appiccicoso.
A questo punto formate dei rotolini e tagliate gli gnocchi ( circa 2cm di grandezza).

Cuoceteli, un po' per volta, in acqua bollente salata: quando vengono a galla sono pronti!!!

Serviteli conditi con burro fuso, salvia e, a piacimento, grana grattugiato.





Ecco a voi il risultato finale: che ne pensate??? A me viene l'acquolina in bocca a rivedere le foto :-)
E allora BUON APPETITO A TUTTI!!!
A presto presto presto con una nuova ricetta sfiziosa!!!


 
 

0 commenti:

Posta un commento